I risultati di IEA TIMSS 2019

I risultati dell’Indagine IEA TIMSS 2019 ci parlano dei livelli di competenza nelle discipline STEM – Science, Technology, Engineering and Mathematics – dei ragazzi provenienti da più di 60 Paesi.

cos'è la literacy matematica

L’Indagine TIMSS – Trends in International Mathematics and Science Study – della IEA misura la Competenza in Matematica e la Competenza in Scienze, Tecnologie e Ingegneria degli studenti del quarto anno della scuola primaria e della terza media, cioè dei gradi 4 e 8.

Per saperne di più su IEA TIMSS


Rivedi la Presentazione dei risultati

La videoconferenza è stata aperta dal saluto di Anna Maria Ajello, Presidente di INVALSI. Ha moderato il dibattito Roberto Ricci, Dirigente di ricerca INVALSI.

Le presentazioni dei risultati sono state affidate alle Coordinatrici nazionali della Ricerca TIMSS Laura Palmerio ed Elisa Caponera.

Hanno offerto il loro contributo al dibattito anche Roberto Battiston, già Presidente dell’ASI – Agenzia Spaziale Italiana, e Patrizia Tomasich, Direttrice di Explora – Il Museo dei Bambini.

video

I risultati di TIMSS 2019

I Paesi partecipanti e il campione italiano

All’Indagine IEA TIMSS 2019 hanno preso parte 64 Paesi e otto entità subnazionali, i benchmarking participants.

Il campione italiano è composto da 3741 studenti del grado 4 provenienti da 162 scuole e da 3619 studenti del grado 8 provenienti da 158 scuole; in entrambi i casi ambedue i generi sono equamente rappresentati.

In Italia e in oltre la metà dei Paesi partecipanti la ricerca è stata svolta utilizzando il formato elettronico eTIMSS che prevede anche una serie di Prove di Problem Solving e Indagine scientifica, PSI – Problem Solving and Inquiry, per Matematica e Scienze sia al quarto che all’ottavo grado.

Paesi Partecipanti - I risultati di IEA TIMSS 2019
Paesi partecipanti a TIMSS 2019 – Fonte: IEA, TIMSS 2019

I risultati in Matematica

Gli studenti italiani della quarta primaria hanno un punteggio medio di 515 punti, significativamente superiore a quello medio internazionale.

Questo risultato medio è il più alto registrato dalla prima rilevazione nel 2003.

L’indagine TIMSS descrive gli apprendimenti riferendosi a quattro benchmark internazionali:

  • Avanzato – fino a 625 punti
  • Alto – fino a 550 punti
  • Intermedio – fino a 475 punti
  • Basso – fino a 400 punti

Solo il 4% degli alunni italiani raggiunge il benchmark Avanzato, la media TIMSS è invece del 7%. Il 95% degli studenti italiani consegue però almeno il livello Basso, rispetto al 92% di media internazionale.

In Italia la differenza di genere in Matematica al grado 4 è a favore dei maschi, che ottengono in media 521 punti, 12 in più rispetto alle loro coetanee.

Al grado 8 gli studenti italiani raggiungono 497 punti di media, in linea con la media internazionale.

Dal 1999 il punteggio medio è cresciuto di 18 punti, ma è stabile rispetto ai due cicli precedenti, del 2015 e 2011.

In questa fascia di età solo il 3% si colloca nel benchmark Avanzato, mentre la media internazionale è del 5%. Il 91% degli studenti raggiunge almeno il livello Basso, invece la media TIMSS è dell’87%.

La differenza di genere in Matematica al grado 8 è ancora a favore dei maschi, che anche in questo caso ottengono 12 di media in più rispetto alle loro coetanee.

I risultati nelle Scienze

Gli studenti italiani della quarta primaria conseguono un punteggio medio di 510 punti, superiore alla media TIMSS di 500.

Il rendimento in Scienze degli studenti italiani di quarta primaria è stabile nel lungo periodo, anche se diminuisce rispetto ad alcuni cicli TIMSS.

Anche per le Scienze l’Indagine dell’OCSE utilizza la stessa scala per gli apprendimenti con i quattro benchmark:

  • Avanzato – fino a 625 punti
  • Alto – fino a 550 punti
  • Intermedio – fino a 475 punti
  • Basso – fino a 400 punti

Il 3% degli alunni italiani raggiunge il benchmark Avanzato, la media internazionale è del 6%. Il 95% degli studenti italiani raggiunge almeno il livello Basso, rispetto al 92% di media TIMSS.

La differenza di genere in Scienze al grado 4 in Italia è a favore dei maschi che ottengono in media 8 punti in più rispetto alle ragazze.

Al grado 8 gli studenti italiani ottengono un punteggio medio di 500 punti in linea con la media internazionale.

Rispetto alle due ultime rilevazioni, del 2015 e 2011, il punteggio dei nostri ragazzi rimane stabile.

Al grado 8 solo il 4% degli alunni italiani si colloca nel benchmark Avanzato, rispetto al 7% di media internazionale. Il 91% degli studenti raggiunge almeno il livello Basso, mentre la media TIMSS è dell’85%.

La differenza di genere in Scienze in terza media è a favore dei maschi che hanno 7 punti di media in più rispetto alle loro coetanee.

Scarica la sintesi dei risultati IEA TIMSS 2019

I risultati di IEA TIMSS 2019 sul sito invalsi.it

Approfondimenti

Se hai trovato interessante questo contenuto puoi iscriverti alla newsletter mensile di INVALSIopen per ricevere via mail i nostri aggiornamenti.

Voglio ricevere gli aggiornamenti di INVALSIopen


Seguici sui nostri canali social

® INVALSI – Via Ippolito Nievo, 35 – 00153 ROMA – tel. 06 941851 – fax 06 94185215 – c.f. 92000450582 | CookiesPrivacy PolicyPhoto Credits

Torna su